Come si Organizza una Caccia al Tesoro

Organizzare una caccia al tesoro può essere un divertente passatempo per i tuoi bambini per una festa, ma un po’ difficile da preparare se non sai organizzarti e non hai fantasia. Prova a seguire questa guida per scoprire come organizzare una caccia al tesoro e rendere dinamica e divertente la loro festa.

Per cominciare, acquista delle monetine di cioccolato o altri dolciumi, o qualcosa che secondo te sia idoneo per rappresentare il “tesoro”. Le monetine di cioccolato sono perfette perchè ricordano proprio i classici tesori dei pirati. Ora prendi dei fogli di carta, serviranno per preparare gli indizi. Devi preparare il tutto prima che inizi la festa.

La caccia al tesoro sarà così strutturata: i bambini verranno divisi in due squadre, alle quali verranno consegnati a mano i due primi indizi. Ogni indizio porterà alla scoperta del secondo indizio, fino ad arrivare al tesoro. Per preparare gli indizi usa dei fogli di carta e sbizzarisciti come puoi per personalizzarli: puoi fare buste di carta, sbruciacchiarli ai lati, ecc..

Ora è il momento di preparare gli indizi veri e propri. Cerca di essere il più enigmatico possibile ma in un modo che possa essere di facile comprensione per i bambini, ad esempio utilizzando metafore. (“bosco incantato” per rappresentare l’orto o il giardino, “in fondo al mare” per un acquario…) Attenzione: gli indizi e i nascondigli devono essere tutti diversi per ogni squadra, in modo che non si crei confusione tra le due squadre e che non si cerchi nello stesso posto.

L’unico indizio che dovrà essere uguale per entrambe le squadre, sarà quello che porterà alla scoperta del tesoro, che deve essere nascosto in un posto unico: chi prima trova il tesoro, vince. Se pensi sia utile, puoi anche preparare delle mappe della casa, disegnando i luoghi e i punti salienti, ma senza usare i nomi delle metafore, altrimenti il gioco sarà troppo semplice.

Se sei bravo, cerca di scrivere gli indizi in rima (ad esempio “se il secondo indizio vuoi trovare, in fondo al mar devi cercare” per alludere ad un indizio nascosto dietro l’acquario, ecc…) Ora, dividi i bambini in due squadre e consegna loro i primi indizi. Le squadre partiranno alla ricerca quando darai il via. I bambini dovranno ingegnarsi e impegnarsi tutti insieme per decifrare gli indizi, lavorando di squadra per raggiungere il tesoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *