Come Preparare Orzotto con Peperone

Ebbene sì lo ammetto, anche io sono diventata Snapchat dipendente! Mi piace questo social: non serve preparare set fotografici, luci e quant’altro per girare un video, e’ alla “buona ” come sono io. Posso così condividere delle ricette in diretta dalla mia cucina, senza tante pretese e senza troppi sforzi come succede su YouTube (per me richiede troppo troppo tempo). I video rimangono visibili per 24 ore è dato che questa mi sembra veramente una ricetta interessante la posto anche qui nel blog!

Ingredienti per 3 porzioni:
3 tazzine di orzo
1/2 peperone giallo
8 pomodorini datterino
basilico fresco
100 gr. di ricotta
1/4 di cipolla rossa
1 dado vegetale biologico
olio evo
burro
parmigiano
sale
pepe nero

Preparazione
I cereali sono importantissimi per la nostra alimentazione, e assieme ad altre cose anche la pediatra di Edoardo ci ha consigliato di introdurli nella sua dieta per prevenire le influenze invernali. Stasera ho scelto l’orzo.

Procediamo come un risotto. Affettiamo la cipolla finemente e la mettiamo a stufare con poco olio, intanto in un altra pentola mettiamo l’acqua a bollire.

Aggiungiamo l’orso e lo lasciamo tostare per un minuto, uniamo il peperone sbucciato è tagliato a dadini, il dado e circa 4 mestoli di acqua bollente. Continuiamo a bagnare con l’acqua calda.

In circa 10 minuti l’orzo e’ cotto e a questo punto aggiungiamo i pomodorini tagliati a cubetti e il basilico spezzettato con le mani, se serve aggiustiamo di sale. A fuoco spento mantechiamo con ricotta, parmigiano e una piccola noce di burro.

Serviamo con una grattata di pepe nero.

Edoardo lo ha divorato e anche il marito non ha battuto ciglio, anzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *