Albicocca – Proprietà e Caratteristiche

Sta per fare la comparse sulle nostre tavole uno dei frutti che contraddistingue l’estate, l’albicocca.

Disponibile dal mese di maggio a fine luglio, l’albicocca ha un basso potere calorico, garantisce però un buon apporto di minerali, in particolare modo di potassio, e di vitamine A, importante perchè oltre ad avere effetti benefici sulla pelle, stimola le difese immunitarie nei confronti delle infezioni respiratorie, aiuta l’organismo a prevenire il tumore al seno, fortifica unghie e capelli e fa bene alla vista.

L’albicocca risulta altamente digeribile, appetibile, ma con un indice di sazietà notevole, infatti il momento ideale per il suo consumo è durante uno spuntino lontano dai pasti principali, proprio per evitare disturbi digestivi, quali gonfiori addominali e fermentazioni.

I benefici che conseguono al suo consumo vanno ad interessare l’intero organismo, in quanto migliora forza, vitalità, resistenza alle malattie, equilibrio nervoso, visione notturna e capacità digestiva.

Attenzione però a chi ha problemi di metabolismo degli zuccheri e a chi ha calcoli ai reni, dato che l’albicocca contiene rilevanti quantità di acido ossalico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *